Ultima modifica: 28 agosto 2017
Liceo Scientifico "E. Fermi" > Infoscuola > Contributo Volontario

Contributo Volontario

Il contributo volontario dei genitori è la forza di questa scuola, ciò che ci permette di affiancare al normale studio scolastico una serie di attività che rendono questa scuola una buona scuola.

Anche quest’anno la scuola chiede ai genitori di sostenerla per permettere di continuare ad offrire una serie di attività di arricchimento culturale e di sostegno allo studio

Queste alcune delle attività proposte l’anno scorso:

  • Piano LIM: acquisto 16 LIM
  • Lettorato Inglese Materiali lingue organizzazione corsi
  • Sportello Ascolto e attività della psicologa e di educazione alla salute
  • Consulenza e materiali DSA
  • FERMENTI (Tutoraggio degli studenti in difficoltà)
  • Compiti a Scuola
  • Borse di studio (comprese estive) e loro organizzazione
  • Progetto Eccellenze
  • Progetto Maths & Physics (eccellenze matematica e fisica)
  • Attività di orientamento e loro organizzazione
  • Progetto Orto
  • Progetti Studenteschi (progetto Valvole)
  • Laboratorio di scienze
  • Laboratorio di fisica e documentazione
  • Materiali Sport
  • Spese obbligatorie assicurazione, libretti, cancelleria
  • Spese per registro elettronico e tablet
  • Organizzazione dei viaggi d’istruzione

 

Anche quest’anno l’importo proposto dalla scuola è di € 105 di cui € 30 indispensabili per la copertura assicurativa e le spese di cancelleria.

È possibile pagare attraverso bonifico bancario sul conto corrente intestato al liceo avente IBAN IT05Q0638502437100000046441 riportando nella causale il nome dell’alunno, la classe di appartenenza e la dicitura Contributo volontario.
In alternativa si può utilizzare il conto corrente postale tramite bonifico all’IBAN IT81L0760102400000018461400 oppure tramite bollettino postale da ritirare in segreteria.

La delibera 157 del 2014 e successiva rettifica (delibera 174 del 2014) ha sancito che agli alunni le cui famiglie non versano la componente obbligatoria non potranno partecipare alle uscite didattiche; mentre se la famiglia non versa la componente libera saranno interdetti agli alunni le attività facoltative di arricchimento dell’offerta formativa finanziate con il contributo volontario (restano comunque garantiti gli accessi ai Laboratori, ai Corsi di recupero, al Lettorato di inglese ed allo Sportello di ascolto) mentre potranno partecipare ai viaggi d’istruzione previo pagamento della quota a copertura delle spese organizzative.


Verso il contributo volontario perché…

Questo il pensiero di alcuni genitori:

Verso il contributo perchè...Nome e Classe
Perché desidero essere coinvolto nel miglioramento della scuola che frequenta mio figlio. La risposta ad uno stato sempre più assente è la forza della partecipazione dei cittadini.Roberto 4A
Perché penso sia un piccolo gesto per contribuire a necessità di tipo pratico per il bene di tutti.Barbara 2E
Spero che in questo modo i nostri ragazzi avranno ancora più possibilità di accrescere le loro capacità e conoscenze.Morena 1D
Perché crediamo nel valore di una buona istruzione e siamo ben consapevoli che promuovere iniziative destinate a suscitare interesse e coinvolgimento nei ragazzi, comporta spese che attualmente la scuola pubblica non è in grado di sostenere completamente.Maria Cristina 1
Fin dalle elementari l'ho sempre versato comprendendo l'enorme difficoltà a reperire fondi per la scuola. fondi che sono sempre andati a beneficio di mio figlio e di tutti gli alunni con le attività messe a disposizione. per molti potrà non essere evidente ma il tempo che gli insegnanti dedicano ai recuperi alle attività o ad insegnare un metodo di studio e altro ancora non è sempre dovuto occorre "gratitudine". lo sforzo complementare della famiglia è importante per crescere e migliorare sempre e comunque.Rita 3I
Ritengo che la scuola non sia di "altri", ma di chi la vive e la frequenta ogni giorno, anche se solo per qualche anno. Pe questo motivo, credo sia giusto che, per tale lasso di tempo, sia come genitori, sia come studenti, ci si assuma qualche responsabilità e si partecipi a migliorarla, facendosi anche carico di eventuali oneri, ovviamente nel limite delle proprie possibilità. Delegare ad altri, significa solo deresponsabilizzarsi.Denise 2G
Io verserò il contributo volontario per i corsi di recupero pomeridiani e per i laboratoriCristina 2C
Essendo un insegnante, vivo ogni giorno le difficoltà finanziarie (e non solo) della scuola e so pertanto quanto sia fondamentale il contributo volontario.Anna 5T
Pago il contributo volontario perché è dimostrato che una buona offerta formativa è tuttora un ottimo investimento per il futuro di un giovane. È pertanto un piacere dare il proprio contributo, anche se piccolo, quando le cose funzionano ed hanno un riscontro diretto.Maurizio 2P
Perché il Liceo Fermi promuove tante iniziative interessanti, alle quali mia figlia ha spesso partecipato (esame di inglese per il First, corso sulla legalità, ecc.), e per l'uso dei laboratori.Irene 5D
Perché credo nella scuola pubblica e desidero sostenerla. In particolare sono molto contenta delle iniziative del Fermi e ritengo importante un nostro contributo.Alessandra 4D
Sono consapevole del fatto che la scuola pubblica non abbia oggi le risorse economiche sufficienti per coprire tutti gli innumerevoli compiti che la complessità dell'attuale società le richiede. Ha, però, la disponibilità di competenze umane e professionali che gli insegnanti continuano a mettere a disposizione, ben oltre le classiche ore che potevano forse bastare fino a qualche decennio fa. Verso il contributo, perché ho fiducia nella scuola pubblica e nel suo corpo docente e sono sicura che verrà utilizzato al meglio in favore dei nostri ragazzi.Alessandra 4B
Finché ho la possibilità preferisco sopperire in prima persona alle mancanze dello Stato e dare a mio figlio quelle cose che viceversa non potrebbe avere: assicurazione, attività didattiche anche anche extracurriculari ulteriori.Gianluca 4I
Poter contribuire volontariamente, per quanto possibile, ` un modo per aiutare gli istituti a migliorare la vita scolastica dei nostri ragazzi, degli insegnanti che quotidianamente passano la maggior parte del loro tempo con loro, e per permettere alla scuola di attivare quelle iniziative che diversamente non potrebbero essere realizzate e che sono solo a beneficio dei nostri figli. Sono entrara nel mondo del Fermi quest'anno e ne sono rimasta positivamente colpita. Sia io che mio marito apprezziamo le attività proposte e credo che questo sia anche grazie al nostro piccolo contributo.Carla 1E
So che vengono spesi bene, in progetti di miglioramento che altrimenti non si potrebbero sostenereErmanno 3A
Per contribuire al buon andamento della scuola ed alle sue attività formativeSergio 1S
Mi sembra corretto contribuire visto i problemi economici delle scuole che i nostri Amministratori non risolvono.Angela 5g
L'impiego del contributo viene responsabilmente e attentamente valutato per offrire una contropartita di servizi che largamente compensa la sottoscrizione.Lorenzo 3I
Per aiutare il corpo docente ad attuare iniziative utili alla crescita dei ragazzi, chiedere è lecito e credo che se qualcuno sia in difficoltà nel versare il contributo volontario non vada penalizzato. Allo stesso modo credo che la scuola sia preziosa e quando la mattina osservo tutti i ragazzi davanti all'ingresso della scuola percepisco la loro energia, le loro speranze. Li vedo lì meravigliosi e gioisco che possano andare a scuola. Nella mia esperienza posso affermare che il Preside cerca di incoraggiare tutti gli interessi dei ragazzi e sono contenta di aver potuto pagare il contributo.Maria 5E
Perché ritengo che le attività sopra elencate, aiutino e arricchiscano gli studenti in questi anni così importanti per la loro formazione.Marina 3C
Pagherò il contributo perché penso sia giusto aiutare la scuola a far si che tutti gli studenti abbiano la possibilità di partecipare a iniziative e progetti che possano aiutarli ad accrescere le loro conoscenze durante il loro percorso formativo.Rina 3I
Verso volentieri il contributo per potenziare i laboratoriStefania 1S
Perché credo fermamente nella Scuola Pubblica; e in questo momento di grave difficoltà economica del nostro paese, versare il contributo volontario è il solo modo per conservare ed incrementare il grande potenziale culturale e sociale che per me ha sempre rappresentato la Scuola Pubblica, di cui il Liceo Fermi è degno rappresentante.Luisa 4D
Perché sono convinta che lo sforzo di ognuno contribuisca al beneficio di tutti. Progetti impensabili a realizzarsi individualmente, sono fattibili grazie alla generosità ed all'intelligenza di chi contribuisce anche se non direttamente beneficiario dei servizi realizzati.Laura 4E
Eseguo il versamento del contributo volontario per i laboratori e per i rientri pomeridiani svolti per aiutare gli alunni in difficoltà (i cossiddetti sportelli)Cristina 2C
Verso il contributo volontario perché ritengo che il liceo E. Fermi offra a mia figlia una grande opportunità di formazione ed educazione. In un momento in cui troppi valori sono messi in discussione questo liceo rimane un punto di riferimento e a ciò voglio contribuire.Cristina 2S
In un momento storico in cui le risorse economiche a disposizione della scuola pubblica diminuiscono in modo costante, in cui non vi è la consapevolezza che investire nell'istruzione dei giovani è una grande risorsa e unica possibilità di riuscita, io verso il contributo volontario. Sono certo che siano soldi ben spesi, l'offerta formativa del Fermi suscita sempre grande interesse in mia figlia che partecipa a numerose attività. La meritocrazia e il costante incoraggiamento al miglioramento personale che questa scuola trasmette ai ragazzi tramite il suo corpo docente e attività di vario genere penso vada sostenuto anche economicamente dalle famiglie nella speranza di un futuro migliore per i nostri figli.Andrea 2S
Perché il bagaglio di istruzione che i nostri figli si porteranno dietro tutta la vita è secondo soltanto alla loro salute e va di pari passo con una corretta etica, alla formazione della quale sicuramente contribuisce non pocoGrazia 4H
Desidero con questo contributo aiutare la scuola pubblica, ahim´ abbandonata e reclusa già da diversi anni, poich´ l'istruzione dei nostri figli è importante, ti cambia la vita, ti rende libero cittadino.Eugenia 4E
Perché credo che l'eccellenza e la diversificazione dei programmi educativi non possa, allo stato attuale, avvalersi del finanziamento pubblico.Grazia 5F
Pago il contributo volontario al Liceo Fermi con grande entusiasmo da ormai 6 anni avendo due figli iscritti al liceo. Lo so che se ne dovrebbe occupare lo Stato, che paghiamo già tante tasse ecc.ecc... ma la realtà la conosciamo tutti e finchè le cose vanno così beh, almeno so che questo Istituto ha utilizzato e utilizzerà al meglio il mio contributo. Grazie ancoraLivia 3B
Dopo alcuni anni di dubbi sul versamento di questo contributo alle scuole, ora sono certa che è fondamentale, anzi è indispensabile per incrementare e garantire le iniziative educative dei nostri ragazzi, che in questa scuola sono tante e interessanti.Daniela 2M
Purtroppo i fondi destinati dalla pubblica amministrazione sarebbero assolutamente insufficienti per garantire lo sviluppo di tutte quelle attività che, al di là del puro svolgimento del programma scolastico, contribuiscono in maniera fondamentale alla crescita ed all'educazione degli studenti.Alessandra 3C
Verso il contributo volontario per dare un aiuto alla scuola.Maria 1P
Penso sia necessario... nonostante il momento contingente! Le attività che vengono finanziate, e rese quindi disponibili per i ragazzi, sono tante e con ricadute molto importanti per il loro cammino formativo. Dispiace vedere che sono poche le famiglie che versano tale contributo! 105 euro sono spesi meglio se destinati al futuro dei nostri figli, piuttosto che utilizzati per l'acquisto di un nuovo smartphone!!!Giampiero 1G
Verso il contributo volontario perché lo Stato non finanzia come dovrebbe le sue scuole. Verso il contributo volontario perché penso che la scuola sia una istituzione strategica per l'esistenza di una nazione. Verso il contributo volontario perché il futuro non ci appartiene, i nostri ragazzi non ci appartengono, ma solo sognando il loro cammino posso dirmi di aver fatto qualcosa di buono.Stefania IA
Penso che dovrebbe essere lo Stato ad assicurare a tutti i ragazzi una istruzione degna di essere chiamata tale, non solo quella di base, ma un'istruzione ricca di opportunità e iniziative. Data la latitanza dello Stato, pago il contributo volontario per offrire ai miei figli queste opportunità di crescita.Roberta 1F
Va fatto, è il minimo che si possa fare. Anche in una contingenza difficile come questa.Lorella 3I
Ritengo necessario fornire un supporto economico alla nostra scuola affinché possa svolgere appieno il proprio compito e possa offrire ai nostri figli maggiori opportunità. Se si analizzano le voci di bilancio con attenzione, ci si rende conto che anche le cose più banali e date per scontate non sarebbero in realtà possibili senza questo contributo.Laura 1G
Nonostante tutti gli "ostacoli"... credo ancora nella scuola come futuro per i nostri ragazzi e spero di contribuire per un proficuo miglioramento.Patrizia 2M
La scuola secondaria di secondo grado, non ` obbligatoria. Detto questo, pretendere che oggi tutto sia dovuto e gratuito ` fuori dal tempo. Anche alle scuole elementari i genitori portavano cancelleria o contribuivano economicamente alla gestione delle risorse. Versare il contributo volontario di euro 105, equivalente a meno di 1 euro per ogni giorno di scuola è un atto di civile consapevolezza dei tempi in cui viviamo.Pier Giorgio 1D
Il contributo serve a tutto ciò che arricchisce i servizi scolastici o l'offerta formativa, a tutto ciò quindi che il Fermi programma di offrire in più ai nostri figliBarbara 2M
Verso da sempre il contributo volontario perché credo nel valore della scuola pubblica e nell'importanza dell'istruzione per i nostri ragazzi e credo che questo sia l'investimento più importante che dobbiamo sostenereAnna 1I
Ho versato molto volentieri il contributo per sostenere tutte le iniziative formative promosse dalla nostra scuola.Cinzia 1C
Anche quest'anno effettuò il versamento volontario perché sono grata del l'istituzione degli sportelli pomeridiani Cristina 3CCristina 3C
Perché contribuire ad arricchire l'istruzione dei nostro figli ed aiutare il Corpo Insegnanti ad avere gli strumenti più appropriati a perseguire questo obiettivo è una possibilità in più per formare nel modo migliore la società di domani ed è il migliore investimento sul futuro dei nostri figli.Stefano 1

Contribuisci anche tu!

Invia la tua opinione compilando il modulo qui sotto. Verrà pubblicata dopo l’approvazione da parte di un amministratore.

Nome e Classe
Esempio: Mario 1X

Verso il contributo...
Esempio: perchè ritengo che...

 




Link vai su

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi